· 

Richiesta di preventivi...tra paradosso e realtà!

Ricevere la richiesta di un preventivo per un libero professionista "serio" è la cosa più normale di questo mondo.

E ogni professionista "serio" sa che i preventivi possono essere accettati o respinti nella più totale libertà e tranquillità.

 

Il problema sussiste quando si ricevono richieste in cui le informazioni sono parziali e decisamente insufficienti per la compilazione di un preventivo. In alcuni casi le richieste sono piuttosto bizzarre e fanno pensare che ci sia dietro un meccanismo strano di false richieste fatte da amici di chi opera in concorrenza al solo fine di "scoprire" i prezzi dei concorrenti.

 

Questo è il motivo per cui la cosa fondamentale e imprenscindibile che io chiedo sempre è un recapito telefonico di un referente da contattare personalmente per acquisire, innanzitutto, ogni elemento necessario per fornire un preventivo completo e dettagliato. Alla richiesta di un contatto telefonico, purtroppo, molti utenti scompaiono nel nulla e questo è un segnale chiaro che la richiesta sia falsa e priva di ogni fondamento. E allora, come difendersi dalle false richieste?

 

Il rischio è, oggettivamente, reale. Ma per fortuna esistono dei tool su internet che consentono di identificare la provenienza dei contatti, ma non sto qui a scendere nei particolari.

 

Voglio, tuttavia, ribadire che certe scorrettezze sono assolutamente inutili. Mi viene da sorridere, ad esempio, (e questa ve la voglio proprio raccontare) quando un collega concorrente con il pretesto di un graditissimo caffè (pagato da me oltretutto) mi chiese un incontro durante il quale, in buona fede, dichiarai il mio listino in merito ad alcuni servizi offerti. Ebbene, dopo tre giorni...quel "collega" lancia un'offerta in ribasso sui social dei miei servizi con uno sconto di euro 10 ! Ho riso e sorriso tanto come potete immaginare. 

Questo per dire e ribadire che  chiedere un preventivo è una cosa normalissima. Non c'è alcun bisogno di ricorrere ad espedienti strani. Noi professionisti, sappiamo benissimo che il cliente avanza sempre richieste multiple ed ha il pieno diritto di fare la scelta che ritiene più opportuna alle proprie esigenze.

 

Perciò, per quello che mi riguarda, evitate di fare richieste senza un recapito telefonico. Per il rispetto di tutti, sarebbero solo una perdita di tempo! 


Scrivi commento

Commenti: 0